Deanna Dikeman – Leaving and Waving

L’associazione fotografica Utopia inaugura la propria sede con il vernissage della mostra “Leaving and Waving”, della fotografa americana Deanna Dikeman.

Dopo essere stata esposta in numerose occasioni negli Stati Uniti ed essere approdata in Canada, Arabia Saudita e in numerosi stati europei (Francia, Spagna, Olanda, Belgio, Grecia, Ungheria, Svizzera), la mostra approda a Rieti, tappa di un tour iniziato a Cortona, per il prestigioso festival “Cortona On The Move” e proseguito a Campobasso, Roma e Verona.

Leaving and Waving è un viaggio nel tempo e negli affetti, fermando il momento tra la malinconia e il dolore che precede le partenze, un progetto che copre ventisette anni di scatti nei quali Deanna ha fotografato i suoi genitori che la salutavano prima che lei si rimettesse in viaggio verso casa, dopo avergli fatto visita nella loro abitazione di Sioux City.

Deanna Dikeman è nata il 3 aprile 1954 a Sioux City, Iowa. I suoi lavori sono stati pubblicati, tra gli altri, da The New Yorker, The New York Times, Slate, Der Tagesspiegel, Der Spiegel, De Volkskrant, M Le magazine du Monde.
Leaving and Waving è anche stata pubblicata in un libro, ormai giunto alla terza edizione.

Il saluto di Deanna Dikeman alla città di Rieti

L’esposizione è organizzata dall’associazione Utopia APS con la collaborazione dell’associazione Il Cavaliere di San Biase APS presso la propria sede, in via del Duomo 2, dal 10 giugno al 2 luglio.

Galleria